Le corse a San Rossore: giovedì 26 gennaio 2023

Sono SETTE le corse in programma, tre delle quali in ostacoli, con inizio alle 14.00
Due corse riservate agli Anglo Arabo e una di queste è TRIS nazionale.

Il premio Arsenali Medicei è un handicap per i 3 anni sui 2.000 metri. Merlano ha l’occasione per prendersi la rivincita su Tutto Scorre e conquistare, così, la prima vittoria in carriera. Donna Birbante si è ben presentata a San Rossore mentre Sergio’s deve confermare la vittoria in maiden ottenuta a Livorno.

Il premio Cavalieri di Santo Stefano è un handicap per i 3 anni sui 1.200 metri. Robin Secret è maturo per il successo. People From Ibiza e Long Legs i rivali principali. La sorpresa porta il nome di Nire.

Il premio Parlascio è un handicap per gli Anglo Arabo di 4 anni e oltre sui 2.000 metri, valido come TRIS nazionale. I compagni di scuderia Dioniso da Clodia e Zinzula Sedilesa sono entrambi con forma in progresso e possono giocare un ruolo di primo piano. Anche gli alleati Brivido Baio e Brughel hanno forma smagliante e vengono da vittorie: il primo ha miglior qualità ma anche peso più impegnativo. In questo contesto non si può tralasciare Adone da Clodia ma anche Zodiaco de Aighenta e Blue Star sono in corsa per il podio. I più giovani Dididomodossola e L’imperatrice potrebbero esse penalizzati nel confronto con i maggiori d’età ma le recenti vittorie li segnalano in grande spolvero.

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE
DOMENICA 29 GENNAIO
SPETTACOLO CON I BUTTERI D’ALTA MAREMMA

keyboard_arrow_up