Le corse a San Rossore: domenica 12 marzo 2023

Sono SETTE le corse in programma con inizio alle 14.30
È il giorno delle attese poules, i Premi Thomas Rook e Andreina con prospettiva sul Premio Pisa. Si corre in pista grande.

Il 56° premio Thomas Rook è una condizionata i maschi di 3 anni sui 1.600 metri. Tequila Picante, Saputello e Pallapannocchieschi, i primi tre arrivati nel Criterium, si ripresentano al via. Pallapannocchieschi ha già effettuato un rientro vincente e convincente e punta a sovvertire il risultato dicembrino. Mangiafuoco, per il quale arriva dalla Francia Antonio Orani, e l’ancora inesperto Meran possono dire la loro mentre Amabile è la mina vagante.

Il 56° premio Andreina è una condizionata le femmine di 3 anni sui 1.600 metri. I titoli della carriera giovanile mettono in evidenza Royal Lea che, però, non corre da fine ottobre. Sono due le due pedine schierate da Endo Botti: Love Deluxe, vincitrice al debutto romano, e Modigliana, al rientro dalla vittoria autunnale in handicap principale, sempre a Capannelle. Reduci da affermazioni, ma a San Rossore, sono anche It Is Law e Sabry del Lupo. È salita di categoria a suon di vittorie Belive Your Eyes che alza ancora il tiro. Ci prova First Fantasy per la quale arriva dall’Inghilterra Stefano Cherchi.

Il Gran Premio di Primavera dell’Anglo Arabo è una condizionata per i 4 anni e oltre sui 1.750 metri. La corsa è bellissima e mette a confronto la regina della categoria, Zeta Penny, e il progredito Ceommo Ramon, aspirante re. La scelta è sottile ma, forse, solo per il secondo posto perché dalla Francia arriva un cavallo fortissimo, di proprietà italiana, ma che corre in Italia per la prima volta: Heure D’Hiver. Il portacolori di Niccolò Rugani vince oltre 100.000 Euro in carriera e sarà veramente difficile riuscire a batterlo.

Il premio Le Navi Antiche di Pisa è una condizionata maiden per i 3 anni 1.200 metri. Bal Masque ha corso sempre bene e meriterebbe il successo al quale, però, ambisce anche Pure Circle. Corsa incerta per l’inesperienza generale dei partecipanti con debuttanti in carriera e neo importati in Italia.

Inoltre:

  • SPETTACOLO DI FALCONERIA CON LA F.C. FALCONERIA DI LARI
  • PRESENTAZIONE STALLONI della Scuderia Clodia
  • BATTESIMO DELLA SELLA con L’OLIVETO PONY GALOPPO ITALIA
  • IPPOLANDIA con il laboratorio creativo e piccolo circo con bolle giganti
  • DIETRO LE QUINTE: la visita guidata gratuita per scoprire cosa accade prima, durante e dopo una corsa. Appuntamento alle 15.15

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE
GIOVEDÌ 16 MARZO

keyboard_arrow_up