AGRI protagonista tra FEGENTRI e corse Pony!

Domenica 20 novembre l’ippodromo di San Rossore ospita una corsa parte del Campionato del Mondo organizzato dalla FEGENTRI. In questo caso la prova è riservata ai cavalieri ed è l’ultima tappa dell’edizione 2022 del campionato.
L’anno passato Antonio Siri perse di un soffio il titolo mondiale che, però, quest’anno sembra saldamente nelle sue mani perché guida la classifica con margine incolmabile da parte degli inseguitori. In ogni caso il nostro cavaliere vorrà chiudere in bellezza questa avventura.

Dall’estero arrivano tre gentleman in rappresentanza di altrettante nazioni.
Il francese Marlin Thibault, secondo in classifica, conosce già la pista di Pisa e torna con il desiderio di mettersi in mostra.
Dall’Irlanda arriva in Italia Tom Harney con all’attivo 8 vittorie in carriera. Cavaliere eclettico che monta anche nelle corse in ostacoli.
Il Regno Unito sarà rappresentato da Matt Ennis che annovera 10 successi in pista, uno dei quali in corsa a ostacoli.

Come di consueto venerdì 10, una volta terminata la dichiarazione dei partenti, si procederà all’assegnazione tramite sorteggio dei cavalli con i cavalieri esteri e italiani che partecipano in rappresentanza della loro nazione. Oltre a questi, alla corsa potranno partecipare anche altri cavalieri, purché soci AGRI e che schierino un loro cavallo di proprietà.

Inoltre, nel pomeriggio anche due corse al galoppo per i Pony: in sella i giovani cavalieri e amazzoni che hanno frequentato a San Rossore i corsi di formazione organizzati da AGRI con il supporto logistico dell’Alfea.

keyboard_arrow_up