News

dall'Ippodromo di San Rossore

giovedì 12 febbraio

Le corse del 12 febbraio 2015 
13^ GIORNATA – INIZIO ORE 14.30

Giornata infrasettimanale articolata su sette corse, tutte in piano. La crosa più bella è il premio Filiera Ippica Toscana, un handicap sui 1.800 metri. Red Spirit sembra il concorrente da battere anche se Ballando al Buio, G Man e Bonvesino sono rivali pericolosi.

La seconda prova è quella dedicata ai GR e alle Amazzoni (15^ tappa della San Rossore Ladies & Gents Cup), il premio AGRI – Trofeo degli Escoli un handicap sui 2.000 metri. I cavalli in forma sono due: Maltus Red Kerr (su distanza un po’ breve) e Il Banchiere (cavallo per tute le distanze ma oberato da peso moloto alto). Molto dipenderà dallo schema di corsa. In caso di ritmo sollecito, Malthus potrebbe regalare un successo a Mario Baratto proprio alla vigilia del suo trasferimento a Chantilly dove parteciperà all’apertura della scuderia di Simone Brogi che dopo esser stato per anni assistente di Jean Claude Rouget, adesso è pronto per lavorare per proprio conto. Se, invece, l’andatura non sarà eccessiva, Il Banchiere e Ricardo Belluco potrebbero affermarsi dopo una serie infinita di secondi posti. Tra i due litiganti potrebbe spuntare Groovy Hill con Antonio Ferramosca.

Altra corsa da segnalare è la terza, il premio Toscovans, handicap sui 2.000 me per i cavalli di 3 anni. Sadpwa d’Arcadia guadagna chili nei confronti di Latina’s Duke che, però, è con forma a freccia in su. Ceffone, alla prima partecipazione i handicap dopo le corse di qualifica, una possibile alternativa.

20150212_programma-1

20150212_programma-2