Festa della sardegna

Sardegna in festa a San Rossore

Tradizione, cultura e spettacolo dalla Sardegna direttamente a Pisa e a San Rossore per una festa che, anno dopo anno, consolida il legame tra la città della Torre e l’isola che tanto ha dato all’ippica.
Un rapporto mai interrotto che vede oggi un quartiere – Barbaricina – il cui nome è saldamente ancorata alla Barbagia e alla presenza di lavoratori sardi che, a partire dall’anno Mille, lavorarono all’edificazione dei grandi monumenti della piazza del Duomo culminati con la celebre Torre Pendente.
La sinergia tra San Rossore e la Sardegna ha trovato una sua nuova forma di visibilità allorché, nel 2007, Alfea e l’Associazione Grazia Deledda, hanno deciso di dare vita a una giornata di animazione culturale in una domenica di corse di marzo all’ippodromo.
Conferenze sulla cultura sarda, gruppi di maschere, gruppi folk, canto a tenores, strumenti musicali tipici, rappresentazioni di manifestazioni tradizionali, il tutto accompagnato dai sapori che solo la Sardegna può regalare: questi i temi proposti anno dopo anno da “Sardegna in Festa a San Rossore”.