GLI SPAZI

Le Altre Possibilità di uno spazio unico

Accanto a questa tradizionale attività, Alfea ne sta sviluppando altre per utilizzare l’impianto oltre la stagione di corse e nelle tante giornate libere. Iniziative culturali, sportive e del tempo libero comunque rispettose della storia e della natura dei luoghi. Già in passato abbiamo ospitato spettacoli di rilievo con grande afflusso di pubblico come un indimenticabile concerto di Andrea Bocelli oltre a meeting, fiere, mostre mercato, eventi sportivi, serate benefiche, aste. Di recente abbiamo collaborato anche al maxiraduno che ha visto oltre 30 mila scout soggiornare per alcuni giorni nella tenuta di San Rossore.

Oggi stiamo incrementando questa possibilità per far sì che il futuro dell’Ippodromo non sia soltanto legato alle corse, ma si apra a un’offerta di divertimento, di relax, di socializzazione in questo impareggiabile ambiente.

Gli Spazi All’aperto

Le piste.
Si estendono per una lunghezza di circa 5 km, per una superficie superiore ai 13 ettari. Si tratta di aree a prato, sulle quali, con le dovute cautele, è possibile prevedere eventi o manifestazioni.

L’area centrale.
È all’interno delle piste, ha un’estensione di circa 4 ettari. Può essere impiegata più liberamente e con meno cautele.

Il parterre.
Un’area di circa 7.500 mq pavimentata con autobloccanti e quindi perfetta come area espositiva per qualsiasi tipo di strutture.

I “tondini”.
Un’ulteriore area di circa 2.500 mq, usata per presentare i cavalli, limitrofa al parterre con pavimentazione mista: prato/autobloccanti.

Le tettoie.
Fanno parte del parterre e si estendono sul retro delle tribune per una lunghezza di circa 100 metri e larghezza variabile da 2 a 3,5 m.

I gazebo.
Nel parterre sono presenti 5 gazebo coperti (circa 20 mq ciascuno) e una pagoda ottagonale. Sono tutti in legno e dotati di fornitura elettrica.

I parcheggi.
350 posti auto riservati all’interno dell’ippodromo, all’esterno è pressoché illimitato.


Gli Spazi al chiuso

Il ristorante.
Un grande ambiente elegante e curato al centro dell’ippodromo. Attivo tutto l’anno, su richiesta può essere prenotato per colazioni di lavoro, serate di gala, manifestazioni e cerimonie. Può accogliere fino a 240 persone al chiuso e, in buona stagione, altrettante all’aperto.

La trattoria.
Con una splendida terrazza panoramica di circa 100 mq affacciata sulle piste. Aperto tutti i giorni offre, alla carta, piatti semplici e gustosi ideali anche per colazioni di lavoro. Un forno a legna garantisce deliziose pizze al mattone.

I bar.
Sono aperti e attivi altri due punti bar: la Caffetteria e The Paddock bar.

La sala convegni 1
Spazio per circa 50 posti, a vetri, panoramico, attrezzato per convegni (wi-fi, impianti audio e video, desk accoglienza, sedie e tavolo relatori). Collegato a un’altra ampia sala per coffee break, con tavoli, sedie e bancone (mq 110).

La sala convegni 2.
È nel ristorante centrale, può ospitare fino a 70 persone (wi-fi, impianti audio e video, desk accoglienza, sedie e tavolo relatori, guardaroba, servizi, ingresso/bar).

Il salone.
Un grande spazio (450 mq) al piano terra della tribuna coperta, attrezzabile per usi diversi.

La segreteria.
Uffici con wi-fi, fotocopiatrice, stampante, fax, PC. 120 mq, suddivisi in 4 ambienti a cui si aggiunge un portico di circa 120 mq.

Il tendone di Ippolandia.
Struttura di 100 mq riscaldata e circondata, all’aperto, da un grande parco giochi attrezzato per qualsiasi occasione legata ai bambini.

Gli spogliatoi.
Tre differenti spazi attrezzati con cabine, bagni e docce (130 mq, 7 docce, 4 WC).

Le poste di insellaggio.
10 spazi coperti di circa 3×3 m ciascuno

I servizi igienici.
Sono 40 i bagni dislocati per tutto l’ippodromo anche per portatori di handicap.