EARS

European Association of Racing Schools

Nel 1999 il Northern Racing College (Doncaster – Gran Bretagna), l’AFASEC (Chantilly – Francia), la Racing Academy and Center of Education (Kildare – Irlanda) e la Scuola Ippica San Rossore fondano l’European Association of Racing Schools (EARS) con l’intento di portare avanti iniziative comuni nell’ambito della formazione professionale nel settore ippico. Successivamente hanno aderito all’EARS anche la British Racing School (Newmarket – Gran Bretagna) e la German Jockey School (Colonia – Germania).
L’EARS ha sostenuto un progetto di formazione per il rilascio di un patentino da ‘Lad Jockey’ (artiere a cavallo) che avesse una valenza europea.
Dal 2003 l’EARS ha organizzato annualmente una corsa itinerante ospitata nei principali ippodromi nelle cinque nazioni, alla quale sono stati invitati a partecipare allievi fantini usciti dalle scuole associate.
Nel 2012 l’ippodromo di Abu Dhabi ha ospitato una corsa internazionale per allievi fantini che è stata il prologo per quanto avvenuto l’anno dopo.
Nel 2013 l’EARS, con il sostegno economico del Sheikh Mansoor Festival, ha contribuito all’organizzazione della prima conferenza internazionale sulla formazione professionale che si è tenuta in novembre ad Abu Dhabi e alla quale ha fatto seguito una giornata di corse che comprendeva la seconda corsa riservata agli allievi fantini provenienti dai 5 continenti. La conferenza è stata replicata nel 2014 e con questa anche la terza edizione della corsa per gli allievi fantini. in questa occasione è nata l’International Federation of Horse Racing Academies (IFHRA).
Con la nascita dell’IFHRA l’associazione europea delle scuole ha messo in stand-by la propria attività per verificare l’evolversi di quanto avviene a livello internazionale.