News

dall'Ippodromo di San Rossore

Le corse a San Rossore: domenica 9 febbraio 2020

L’inizio del convegno, articolato su sette corse, è alle 14.00

Tornano, e ancora con grande successo, le corse riservate agli Anglo Arabo. Dopo il primo evento con tocco di internazionalità del 15 dicembre, anche questa domenica sono due le corse riservate agli Ango Arabo.

Erano anni che a San Rossore non venivano dichiarati 24 partenti in una corsa e questo è avvenuto nel premio Erice, condizionata per i 4 anni e oltre sui 1.500 metri. Purtroppo sono stati esclusi a norma di regolamento 8 cavalli perché la pista può ospitare al massimo 16 partenti.
La corsa è bellissima e vede in primo piano Vanadio da Clodia che è uno dei più forti AA in attività. Il grigio dovrà vedersela con i giovani Anacleto e Silbomba ma attenzione a Umatilla che il mese scorso ha vinto il Palio di Buti. Pronto a intervenire anche Coffeetime Pontadour mentre debutta in Italia l’ex francese Woodtime Pontadour.
Questa corsa è anche stata scelta come TRIS – QUARTE’ – QUINTE’ ed è la prima volta che in Italia questo avviene per una corsa riservata all’Anglo Arabo!

Il premio Nanobi è sempre per i cavalli Anglo Arabo ma di 4 anni e alla ricerca della prima vittoria in carriera. Sulla distanza dei 1.500 metri saranno in 13 a contendersi il successo. Bosea potrebbe essere la favorita contro Bombolina ma attenzione alla meno esperta Modella da Clodia. Astoriux e Aiò De Sedini le sorprese.

Belle anche le due condizionate per i Purosangue Inglese, in particolar modo il premio Banca Popolare di Lajatico per i 3 anni sui 1.500 metri. L’ospite siciliano Multiple Choice ha vinto a Siracusa un handicap principale e il suo compito non sarà semplice ma merita rispetto. Wizard of Love, sconfitto di un muso a Napoli in un altro HP, prova su distanza inferiore mentre Il Nero, Folki e Security Reason cercheranno di inserirsi in una corsa molto complicata.

Il premio Roberto e Armando Renzoni è una condizionata per i 4 anni e oltre sui 1.200 metri nel quale lo specialista della pista, Apache Kid, viene sfidato dall’ottimo Penalty che a San Rossore ha vinto due delle tre corse alle quali ha partecipato, fallendo solo nel Criterium di Pisa (2016). Le femmine Musa d’Oriente e New Queen proveranno a inserirsi su distanza forse un po’ breve per loro.

Il programma in formato .pdf

E inoltre:

  • IL PALIO DI BUTI la contrada Ascensione rivive a San Rossore la sua recente vittoria ottenuta con Umatilla
  • BATTESIMO DELLA SELLA con L’Oliveto Pony Games
  • IPPOLANDIA: le allegre mascherine di carta
  • DEGUSTAZIONE: i cenci di Carnevale
  • ATTRAZIONI DA LUNA PARK al parco giochi
  • DIETRO LE QUINTE la visita guidata gratuita si svolgerà alle 15.15

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE
GIOVEDI’ 13 FEBBRAIO

Leave a Reply